Segnaletica dei sentieri

Segnaletica dei sentieri

Un sentiero di montagna offre tanti spunti naturali anche nella segnaletica.

Leggi tutta la scheda >

Descrizione

In montagna per indicare la via da percorrere esistono due tipi di segni convenzionali: una principale (verticale) e una secondaria (orizzontale).
La principale può essere rappresentata da tabelle poste all’inizio del sentiero e agli incroci con le indicazioni dei luoghi, della quota, della destinazione con i tempi di percorrrenza, o dei sentieri tematici
La secondaria è formata da segnavia di colore bianco-rosso o rosso-bianco-rosso (simile ad una bandierina che a volte può contenere anche il numero del sentiero) posti all’inizio e lungo il sentiero, su sassi o piante

Arte

Segni e tracce nel linguaggio visivo

Storia

L’uomo sin dall’antichità ha cercato di lasciare segni e tracce a volte semplici, altre volte più complessi a testimonianza della propria quotidianità, pensiero, presenza

Facciamo…

Quali sono i segni che ogni giorno incontri uscendo di casa? Fai una mappa di tutti i segni che incontri e quali azioni ti suggeriscono. Lascia dei segni per “farti trovare”!

Segnaletica dei sentieri

Informazioni aggiuntive

Autore