Platano

Platano

Un albero maestoso che spesso possiamo trovare anche nelle grandi città. Un albero che ci può raccontare tante storie antiche e leggendarie.

Leggi tutta la scheda >

Descrizione

Il Platano può raggiungere dimensioni notevoli. Guardandolo si nota subito una particolarità del suo tronco: è tutto a chiazze. La corteccia si sfalda e rende la superficie del tronco quasi squamosa, per questo nel passato spesso si è associata questa pianta a un serpente. Osservando tutte le macchie su un tronco ognuno può scoprire forme e immagini nascoste.

Letteratura

Nell’Iliade si narra di quando i greci si radunarono proprio ai piedi di un grande platano per discutere della partenza per Troia. All’imporvviso un serpente si arrampicò sul tronco e divorò degli uccellini in un nido. In seguito a questo presagio l’indovino Calcante predisse la durata della guerra di Troia.

Storia

Sull’isola di Coo, in Grecia, esiste il Platano di Ippocrate. Ippocrate è considerato il fondatore della medicina e, secondo la leggenda, insegnava la medicina ai suoi discepoli proprio sotto quest’albero. In realà l’albero attuale non è veramente quello che esisteva ai tempi di Ippocrate, ma è comunque un’albero molto vecchio.

Geometria

I frutti di quest’albero sono delle palline (sferiche) ruvide che pendono dai rami e sono formate da tanti semini volanti.

Inglese

Nei libri di Harry Potter è presente il “platano picchiatore”. Nella versione originale si tratta di un salice il “whomping Willow” (salice frustatore).

Il Platano è anche un frutto quasi del tutto identico alla banana

Platano