Patata

Patata

Cosa sarebbe triste la nostra vita senza le patatine fritte. Eppure tanti anni fa, qui in Italia nessuno conosceva la patata!

Leggi tutta la scheda >

Descrizione

La Patata (Solanum tuberosum) solitamente la troviamo nei supermercati o nei banchi ortofrutta. Non la vediamo in natura e nemmeno negli orti perchè… cresce sotto terra!
Infatti se anche visitassimo un campo di patate, vedremmo tante piantine, ma nessuna traccia delle patate che noi mangiamo, quelle stanno sotto terra e sono dei tuberi.
La parte aerea (ovvero la pianta) non è commestibile, anzi è addirittura velenosa.

Storia

La patata è originaria dell’America (Perù e Bolivia) dove veniva coltivata in montagna ed era chiamata Papa. Fu portata in Europa nel 1500 ma non fu subito apprezzata. Con il tempo divenne un cibo molto diffuso ed essendo a buon mercato diventò uno degli alimenti principali delle persone meno abbienti.

Italiano

Esistono molto modi di dire legati alla patata: si dice “sacco di patate” per descrivere una persona goffa e poco agile.
Avere il “naso a patata“, ovvero un naso rotondo. “Spirito di patata” quando qualcuno dice cose poco spiritose. “Campo di patate” quando un prato (magari per giocare) è pieno di buche.

Matematica

Coltivare patate si presta a operazioni matematiche come le moltiplicazioni.
Una pianta di patate (che nasce da una patata) si possono ricavare solitamente da 3 a 6 patate. SI può calcolare quindi quante patate potremmo avere al termine della nostra semina.
Inoltre c’e’ una pratica per ottenere più piante da una patata. Infatti su ogni patata si formano tante gemme (che poi genereranno le piante). Basta quindi tagliare la patate in tanti pezzi, ognuno dei quali genererà una pianta, che produrrà un certo numero di patate… e quindi le moltiplicazioni galoppano.

Scienze

La coltivazione della patata pone importanti spunti di riflessione sulle trasformazioni dei cibi che noi mangiamo. Crescendo sotto terra la patata nasce sporca, ma a un certo punto della “filiera” la condizione di “pulito” diventa una condizione irrinunciabile.

Patata

Informazioni aggiuntive

Autore

,