Frassino

Frassino

Che strano! Un albero così imponente ha un nome che sembra un diminutivo!

Leggi tutta la scheda >

Descrizione

Il Frassino è un albero imponente che è sempre stato apprezzato fin dall’antichità ed è presente nei miti e leggende di tanti popoli.
Si può trovare allo stato spontaneo in molte zone d’Italia.

Scienze

Il Frassino ha una ramificazione opposta e specoluare, ovvero a ogni ramo o bocciolo ne corrisponde uno speculare.
Il legno di frassino è spesso utilzzato per le sue doti di leggerezza, flessibilità e leggerezza. Trova impiego anche in manici di utensili.
Nei libri di Harry Potter i manici delle scope volanti “firebolt” sono fatti di legni di frassino.

Storia e mitologia

Forse per la sua imponenza, per il suo tronco che ricorda una colonna e forse per la sua presenza nei boschi dell’antichità, il Frassino è spesso presente nella mitologia come “albero della vita”.
L’esempio più famoso è Yggdrasil, l’albero cosmico della vita della mitologia norrena

Incindendo la corteccia di una specie di Frassino (Fraxinus ornus) si ottiene una linfa zuccherina chiamata Manna, conosciuta e utilizzata fin dall’antichità.
Tuttavia la manna citata nella bibbia probabilmente è una sostanza derivata da altre piante.

Italiano

Pronunciando il suo nome, spostando l’accento sulla penultima sillaba, sembrerebbe proprio un diminutivo.. il diminutivo di “Frasso” (esisterà questa parola?)

Frassino