Ciliegio

Ciliegio

Che buone le ciliegie.. o si scrive ciliege..o ciliegie… o cigliege?

Leggi tutta la scheda >

Descrizione

Il Ciliegio è una pianta che esiste allo stato selvatico, ma più facilmente viene coltivato per i suoi frutti, in giardini e orti.

Scienze

Le specie salvatiche sono il Prunus avium e Prunus cerasus. Questo ci racconta che le ciliegie sono parenti delle prugne.
Inoltre la pianta appartiene alla famiglia botanica delle rosacee, quindi è imparentata anche con la rosa.
Anche gli uccelli sono ghiotti di ciliegie, lo dice anche il nome scientifico: “avium” indica proprio gli uccelli.

Storia

La ciliegia ha rappresentato una fonte di cibo fin dall’antichità. Lo possiamo sapere per via della capacità di conservazione dei duri noccioli, in quanto sono stati ritrovati resti di ciliegie in molti insediamenti antichi.

Italiano

Quale è il plurale di ciliegia? La regola dice che le parole che terminano per cia o gia mantengano la i anche al plurale e la sillaba è preceduta da una vocale.

Leggiamo…

Mio nonno era un ciliegio, A. Nanetti, Einaudi Ragazzi 1998
Un classico della letteratura per l’infanzia italiana che racconta come un albero ci può accompagnare per tutta la vita.
età: scuola primaria (quarta e quinta)

Ciliegio

Informazioni aggiuntive

Autore

,