Centinodia

Centinodia

Magari non l’hai mai notata, ma anche nelle erbe più piccole si possono trovare tante cose da scoprire.

Leggi tutta la scheda >

Descrizione

É conosciuta col nome popolare di Centinodia (o con molti nomi popolari) ma il suo nome scientifico è Polygonum aviculare. Si tratta di un’erba poco appariscente, diffusa in tutte le nostre regioni, che possiamo trovare nei prati.

Italiano

Il nome di questa pianta è molto particolare. Il nome ci riporta immediatamente alla geometria e ai poligoni e in effetti l’etimologia è la medesima ma mentre il poligono geometrico significa molti (polýs) angoli (gōnon), nel caso della pianta significa molte “ginocchia” (gōnon significa sia angolo sia ginocchio), perchè sul fusto della pianta si formano tantissimi nodi.
Anche il nome popolare Centinodia ha chiaramente lo stesso significato.

Geografia/Storia

Non si conosce l’origine di questa pianta perchè è diffusa praticamente in tutto il pianeta, quindi viene definita una pianta cosmopolita.
Ha comunque origini molto antiche e sono stati ritrovati dei fossili appartenenti al Terziario.

Curiosità

É uno degli ingredienti della “pozione polisucco” descritta nei libri di Harry Potter.
Il nome aviculare ci dice che è un’erba molto apprezzata dagli uccelli

Centinodia

Informazioni aggiuntive

Autore