Agave

Agave

Una leggenda narrava che fiorisce ogni cento anni… Ma non è proprio vero.

Leggi tutta la scheda >

Descrizione

L’agave è una pianta originaria del centro America, ma la possiamo trovare in Italia, soprattutto nelle zone con un clima caldo

Può diventare molto larga (3 metri) ed è formata da grandi foglie carnose che terminano con una grossa spina. Fiorisce una sola volta (non ogni 100 anni, molto di meno) e il fiore è altissimo e sembra un albero. Dopo essere fiorita la pianta muore, ma lascia spazio a tante piccole piantine nate attorno, e i suoi semi si diffondono molto lontano.

Storia

L’agave è stata sempre utilizzata dalle popolazioni del centro America per tanti scopi. Le sue foglie sono state utilizzate nel passato per produrre della carta (analogamente al papiro usato nell’antico Egitto).
Dall’agave vengono ricavati molti liquori.

La spina sulla sommità della foglia viene utilizzata come ago, anche perché quando la foglia si secca, rimangono attaccate alla spina delle lunghe fibre restitentissine, che possono essere utilizzate come filo.

Inglese

Anche in inglese si chiama agave, ma si pronuncia in un modo completamente diverso.

Scienze

L’agave è una pianta da record. SI tratta di una delle piante, al mondo, con le foglie e i fiori più grandi di tutti.

 

Agave

Informazioni aggiuntive

Autore